Seleziona una pagina

io voglio vivere 

forse scorre dentro il silenzio il senso
e il profilo della vita è tra le cose
e anche il buio serve a immaginare
la ragione che ci invita a provare

so che può far bene anche gridare
per riscattare l’anima dal torpore
so che a ingannarmi non è l’amore
perché voglio amare

io voglio vivere ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te
io voglio vivere

ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te

contro il mio equilibrio sempre un po’ precario
libero l’istinto ciò che mi sostiene
emozione nuova senza nome
la ragione che ci invita a continuare

per questo problema non ho soluzione
io mi sento vittima e carceriere
so che a ingannarmi non è l’amore
perché voglio amare

io voglio vivere ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te
io voglio vivere

ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te

io voglio vivere ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te
io voglio vivere

ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te

forse la coscienza e il senso della vita

sta in mezzo a mille note o forse più

non servirà tradire

ma semplicemente amare

e di qualsiasi cosa

è questo che ti da di più

io voglio vivere ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te
io voglio vivere

ma sulla pelle mia
io voglio amare e farmi male

voglio morire di te